Bitcoin Cash, VeChain, Dogecoin Price Analysis

23. September 2020 Von admin Aus

Il mercato delle criptovalute ha registrato perdite lunedì, poiché i mercati azionari tradizionali sono crollati bruscamente. Ciò potrebbe essere correlato a notizie secondo cui le grandi banche erano coinvolte in operazioni di riciclaggio di denaro. Bitcoin Code ha mostrato che potrebbe non registrare ulteriori perdite a breve termine. VeChain è passato da uno slancio rialzista a uno ribassista durante il fine settimana. Dogecoin ha continuato a mostrare ribasso.

Sebbene il prezzo sia rimasto intorno a $ 230 nelle ultime due settimane, OBV ha mostrato che l’attività è stata acquistata a un tasso costante (viola)

Un’altra cosa da notare è che il calo di lunedì ha causato un crollo dei prezzi che probabilmente non è stato supportato da un volume di vendite che indicherebbe ulteriori perdite importanti. Mentre il prezzo è sceso da $ 225 a $ 208, OBV ha registrato minimi uguali (giallo).

Quindi è probabile che BCH si mantenga sopra i $ 200, sulla base degli acquirenti che si accumulano dopo la fine del trend al ribasso da metà agosto a inizio settembre (bianco) sull’OBV.

VeChain sembrava aver avviato una tendenza al rialzo la scorsa settimana, come si è visto sull’indicatore Aroon. L’Aroon Up (arancione) è rimasto ben al di sopra di Aroon Down (blu) ma è cambiato durante il fine settimana.

L’IFP ha mostrato uno slancio al ribasso dopo il calo più recente e dovrebbe reclamare la resistenza a 0,0135 $ per mostrare segni di rialzo.

Il livello successivo di supporto per l’IFP si trova nella regione $ 0,11 se la zona $ 0,0125 viene persa

VeChain ha annunciato pochi giorni fa che sarebbe stato l’unico fornitore di tecnologia blockchain nella China Animal Health and Food Safety Alliance dopo essersi unito come uno dei membri del consiglio.

Dogecoin è stato valutato a $ 0,0026 e scambiato in una zona di supporto. Ha formato massimi più bassi dalla pompa TikTok di luglio e sembrava probabile che si dirigesse a sud.

L’RSI ha mostrato un valore di 27, indicando condizioni di ipervenduto. Anche l’RSI non è riuscito a rimanere sopra il valore 50 da metà agosto, evidenziando da allora lo slancio ribassista.

Ci si può aspettare un rimbalzo a $ 0,00272 da DOGE nelle prossime sessioni di trading. È probabile che DOGE riprenda la precedente tendenza al ribasso e rompa al di sotto del supporto nei prossimi giorni.